Salta al contenuto principale

Come funziona BAROSTIM THERAPY™

Meccanismo d'azione

Il corpo umano è caratterizzato da meccanismi fisiologici che rilevano le variazioni della pressione sanguigna e altre alterazioni del flusso ematico. Tale sistema naturale risiede in larga misura nel cervello e nelle pareti delle arterie carotidi, i vasi presenti nel collo che portano il sangue al cervello. Sull'arteria carotide e nel seno carotideo sono presenti dei sensori della pressione, i barocettori. Questi sensori misurano il flusso di sangue e lo comunicano al cervello, che a sua volta lo rapporta alle esigenze dell'organismo.  

BAROSTIM THERAPY™ è una terapia di neuromodulazione che attiva i barocettori. In questo modo, BAROSTIM THERAPY™ attiva il principale riflesso cardiovascolare del corpo, intervenendo così sulle cause che stanno alla base dell'avanzamento dello scompenso cardiaco.1

Attivando i barocettori presenti nella parete dell'arteria carotide, BAROSTIM NEO™ riesce a stimolare le vie afferenti ed efferenti del sistema nervoso autonomo. Il cervello risponde a BAROSTIM THERAPY™ modulando le vie efferenti, le quali rilassano i vasi sanguigni, rallentano la frequenza cardiaca e riducono la quantità di liquidi nell'organismo migliorando la funzionalità renale. BAROSTIM THERAPY™ interviene anche per ridurre il carico di lavoro sul cuore, diminuendo la resistenza arteriosa e migliorando così la capacità del cuore di pompare sangue nei tessuti. L'aumento del tono parasimpatico e la diminuzione dell'attività simpatica comportano il ripristino dell'equilibrio autonomico, con il conseguente miglioramento della struttura e della funzionalità cardiache.

BAROSTIM THERAPY™ è l'unico trattamento dalla comprovata capacità di ridurre l'attività simpatica ripristinando al contempo quella parasimpatica.2,3,4

Bibliografia: 
1. Gronda E et al. Baroreflex Activation Therapy: A New Approach to the Management of Advanced Heart Failure with Reduced Ejection Fraction" 2016 (In submission). 2. Abraham WT et al. Baroreflex Activation Therapy for the Treatment of Heart Failure With a Reduced Ejection Fraction. JACC Heart Fail. 2015 Jun;3(6):487-96. 3. Zile MR et al. Baroreflex activation therapy for the treatment of heart failure with a reduced ejection fraction: safety and efficacy in patients with and without cardiacresynchronization therapy. Eur J Heart Fail. 2015 Oct;17(10):1066-74. 4. Guida di riferimento del sistema BAROSTIM NEO™. Disponibile qui – Ultimo accesso: marzo 2016

Meccanismo d'azione comprovato

BAROSTIM THERAPY™ incide sull'attività nervosa simpatica muscolare e sulla frequenza cardiaca.L'attività nervosa simpatica muscolare (MSNA) cala quando BAROSTIM THERAPY™ viene titolato.3

Dimostrazione del miglioramento periferico:

Dimostrazione del miglioramento periferico:

La normalizzazione del tono autonomico cardiaco si riflette in una variabilità della frequenza cardiaca migliore, come emerge dopo 3 mesi di utilizzo di BAROSTIM THERAPY™:4

attività simpatica Attività parasimpatica
top of page